#rifiuto

Legittimo il licenziamento per il lavoratore che rifiuta il trasferimento

licenziamento lavoratore rifiuta trasferimento

Il potere di trasferire il dipendente è una facoltà del datore di lavoro, che può essere esercitata solo in presenza di comprovate ragioni tecniche, organizzative o produttive. Il datore di lavoro può disporre il trasferimento del dipendente per esigenze di natura tecnica e organizzativa (quali ad esempio la riorganizzazione aziendale o l’apertura di una nuova sede) o produttiva. … Leggi tutto

DIRITTO AL CONSOLIDAMENTO DEL MAGGIOR ORARIO DI LAVORO NEL CONTRATTO PART-TIME

pexels andrea piacquadio 3760810 scaled

Il Tribunale di Roma, con sentenza n. 146/2022, ha stabilito che il lavoro supplementare è consentito, in caso di prestazione part-time, nella misura e nei limiti imposti dal contratto. Pertanto, qualora sussista una divergenza tra quanto pattuito inizialmente nello stesso e quanto effettivamente realizzato, il giudice può riconoscere il diritto al consolidamento del maggior orario, … Leggi tutto